Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars (SNES)

Traduzione in italiano

Autori: Chester, Clomax, Ombra

Stato: 100%

Data di rilascio: 24/12/2020

Ultima versione: 1.00 RC1

Il gioco

Super Mario RPG (スーパーマリオRPG Sūpā Mario ĀruPīJī?), è un videogioco con caratteristiche ibride tra quelle di un RPG e quelle di un classico platform in 3D. Sviluppato e prodotto da Square (ora Square Enix) e Nintendo, è stato pubblicato in Giappone il 9 marzo 1996 e in Nord America il 13 maggio dello stesso anno. Sia Nintendo che Square non ne hanno mai realizzato una versione PAL, tuttavia il gioco è stato pubblicato in Europa sulla Virtual Console su Wii il 22 agosto 2008 durante il terzo Hanabi Festival. Il gioco è inoltre incluso in tutte le versioni del Nintendo Classic Mini: Super Nintendo Entertainment System.

Super Mario RPG è l'ultimo gioco prodotto per SNES della serie Mario ed è stato anche uno degli ultimi prodotti da Square per la Nintendo fino a Chocobo Land: A Game of Dice del 2002. Lo sviluppo venne affidato integralmente a Square sotto la guida del produttore Shigeru Miyamoto.

Wikipedia

Storia della traduzione

Correva l'anno 2001 e il sottoscritto era soltanto un bambino. Ricordo come fossero ieri i pomeriggi passati a spulciare questo portale, all'ansiosa ricerca di novità e informazioni. Ai miei occhi di allora, appariva come se un ristretto gruppo di maghi, nascondendosi dietro misteriosi avatar in grafica a 16 bit, portasse periodicamente alla luce dei tesori altrimenti inaccessibili.
Non passarono inosservate le parole con cui Ombra descrisse gli ostacoli, allora quasi insormontabili, che si ponevano di fronte all'impresa di tradurre questo gioco. Tali ostacoli hanno resistito, fra varie vicissitudini, per quasi 20 anni.
Lasciatemi perciò dire, con malcelato orgoglio, quanto mi renda fiero aver contribuito a far splendere la gemma incompiuta che era questa traduzione, guadagnandomi così il mio proprio avatar in questa pagina. A quel bambino smanettone di 20 anni fa mi sento di dire: you did it, kid!

Super Mario RPG è forse uno dei primi Mario il cui sviluppo venne affidato a una compagnia esterna. E che compagnia! La Square, allora in stato di grazia, diede forma a un gioco che ancora oggi risulta essere divertente e per niente banale. Molto difficile all'epoca, difficilissimo oggi. Ma vagare per quel mondo e incontrare personaggi come Geno, Croco e Booster ha un fascino che non si spegne mai e che continua a catturarti ogni volta che si decide di concedere al gioco un'altra partita. La mia ultima run l'ho giocata con la traduzione di Ombra. L'impegno e la dedizione che Ombra ha investito per riempire, dopo oltre 20 anni, quella finestrella incompleta sul sito dei SadNES cITy, ha un non so che di eroico. La perseveranza e la passione possono fare miracoli e il risultato di tutte quelle ore impiegate a cercare la pagliuzza e a perfezionare ogni singolo dialogo, è ora a disposizione di tutti. La traduzione di Super Mario RPG è stata resa possibile grazie a LazyShell, Brainlordapps, gli hack di Chester e una moltitudine di hack realizzati ad hoc da Ombra per prendere le distanze da un tool, mi riferisco a LazyShell, utile ma imperfetto.

Questo fantastico gioco, sviluppato dalla Square, dà un'alternativa ai soliti vecchi platform dell'idraulico salterino più famoso del mondo. Questa volta la grande N insieme alla Square ci ha voluto regalare uno stupendo RPG con una storia sempre in vecchio stile ma con un pizzico di fantasia e genialità che lo rendono uno dei migliori titoli mai usciti per Super Nintendo. Il gioco si svolge in mondo fantastico dove Mario dovrà affrontare vecchi e nuovi nemici e a volte anche dover collaborare con loro, per recuperare le sette stelle che gli permetteranno di salvare un'altra volta la situazione. Il tutto inizia in un giorno come un altro, dove Mario deve passare a prendere la principessa Peach per portarla dal Cancelliere quando Bowser rovina i suoi piani. Ma questa volta si scopre che l'acerrimo nemico di Mario in realtà era solo il più piccolo dei suoi problemi.

Dettagli

Per tradurre il gioco sono stati utilizzati degli hack sviluppati da Chester (per modificare la routine di lettura del testo per bypassare le routine di compressione se viene letto nella parte espansa della rom e per ripuntare i dialoghi nella parte espansa della rom in modo da avere maggiore spazio per i testi) degli hack sviluppati da Ombra e il tool di Clomax, Brainlordapps, per per lavorare sui dialoghi. Cosa è stato fatto/tradotto:

Testi

  • Dialoghi
  • Dialoghi in battaglia
  • Messaggi in battaglia
  • Luoghi nella mappa
  • Menu
  • Nomi dei mostri
  • Descrizione dei mostri
  • Nomi degli attacchi
  • Nomi degli oggetti
  • Descrizione degli oggetti
  • Crediti

Grafica

  • Lettere accentate
  • Logo iniziale
  • Introduzione
  • Menu in battaglia
  • Cartello "Thanks!" in battaglia

Vari

  • Allineate le voci della schermata di Bonus Level Up

ASM

  • Espanso il dizionario

Dettagli tecnici

Questo gioco, essendo uno degli ultimi realizzati per la fantastica Super Nintendo, fa uso di varie tecniche per accomodare il testo e la grafica ma allo stesso tempo si presenta come uno dei giochi miglior programmati e organizzati sul quale abbia mai lavorato. Per quanto riguarda il testo, che è chiaramente visibile in ASCII e distribuito su 3 banchi dotati di pointer all'izio di ognuno, il gioco fa uso di un piccolo dizionario per comprimerlo. Questo dizionario purtroppo non è abbastanza per poter reinserire il testo tradotto ed è qui dove subentra l'aiuto di Chester per creare un hack in grado di espandere il dizionario e ridurre ulteriormente lo spazio necessario. Il resto del testo invece sono semplici banchi a lunghezza fissa sparsi in giro per la rom. Per quanto riguarda la grafica invece il discorso è un po' diverso. Alcune cose sono in chiaro formato SNES come i font ai quali sono state aggiunte facilmente le lettere accentate. In altri casi invece viene usata una compressione che ovviamente rende la modifica un poco più complicata. Quest'ultima è stata quella che mi ha dato più grane, ma grazie all'aiuto del mitico FuSoYa, grande romhacker della scena, sono riuscito a programmare un decompressore/ricompressore e quindi riuscire a tradurre parti grafiche a mio parere importanti per una traduzione di buona qualità.

Immagini